#Natale, #Bendinelli: laicità non diventi rimozione valori

“Complimenti all’intraprendenza della piccola studentessa di Riviera del Brenta.

Cancellare “Gesù” dalla canzoncina di Natale è un gesto senza senso. Non capisco cosa ci sia di offensivo nel celebrare una ricorrenza che dovrebbe simboleggiare aggregazione, vicinanza, amore, a prescindere dal proprio credo.

E la risposta dei compagni di classe, anche quelli non cristiano-cattolici, ne è la dimostrazione. In Italia si passa troppo presto dalla difesa della laicità alla rimozione totale di radici, valori e tradizione della nostra cultura”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi