Diciotti, Gardini: Respingere tentativo di processare Salvini

“Forse qualcuno dovrebbe spiegare al M5s che la democrazia, che tanto reclamano, si basa sulla divisione dei poteri, legislativo, esecutivo e giudiziario, e sul bilanciamento tra questi.

Il caso del ministro Salvini non ha nulla a che vedere con il loro giustizialismo – già di per sé deprecabile – qui ci troviamo di fronte a lotta tra poteri. Se vogliamo, come vogliamo, una magistratura indipendente dobbiamo volere anche una politica altrettanto indipendente. Questo volevano anche i padri costituenti che avevano pensato a pesi e contrappesi, che poi una politica debole e vigliacca ha cancellato.

Quindi la scelta è obbligata: bisogna respingere il tentativo di processare il ministro Salvini. Forse, per governare, serve un po’ di più qualche slogan da campagna elettorale! Prima di fare altri danni al nostro paese, tornino sui banchi di scuola”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi