Banche, Brunetta-Zanettin: Governo Conte ha tradito i truffati. Le associazioni pretendono giustizia

“Riceviamo da numerose associazioni di risparmiatori truffati un grido di dolore che facciamo nostro e in pieno condividiamo”.

Lo scrivono in una nota congiunta i deputati veneti di Forza Italia Renato Brunetta e Pierantonio Zanettin, sottolineando come in una recente lettera inviata ai vertici di governo e a tutti i parlamentari “le predette associazioni accusano il Governo Conte di avere tradito, per l’ennesima volta, le loro richieste di rimborso per i danni subiti dal fallimento delle banche delle quali erano clienti. Come si legge nella loro lettera, infatti, ‘tutto è rimasto immutato: centinaia di migliaia, infatti, sono ancora i risparmiatori traditi'”.

“Le associazioni continuano, giustamente, a pretendere giustizia per i loro risparmi e chiedono una ferma, convinta ed indispensabile assunzione di responsabilità da parte del Governo giallo-verde.

D’accordo con le motivazioni che le associazioni hanno portato, che intendono, come si evince dal testo della lettera, rispettare in pieno le norme comunitarie e italiane, nonché gli accordi raggiunti con la Commissione Europea, ci uniamo alle loro richieste di giustizia e annunciamo il nostro pieno sostegno alla manifestazione, da loro organizzata, che si terrà a Roma, in piazza Montecitorio, in data 19 aprile, avente l’intento di difendere i loro diritti alla tutela del loro risparmio tradito”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi