Zanettin: Benetton per Alitalia? Gestione Di Maio fallimentare. Termine 30 aprile incombe e manca ancora serio piano industriale

“Secondo indiscrezioni di stampa, al capezzale di Alitalia, il premier Conte sarebbe sul punto di chiamare Atlantia, la holding della famiglia Benetton, che detiene il controllo di Aeroporti di Roma e di Autostrade per l’Italia. Pare dimenticata la richiesta di revoca della concessione autostradale firmata dallo stesso premier Conte, all’indomani del crollo del ponte Morandi.

Incoerenza o sano pragmatismo? La notizia, se confermata, certifica comunque una fallimentare gestione del dossier Alitalia da parte del vice premier Di Maio. Il termine del 30 aprile incombe e manca ancora un serio piano industriale”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi