Manovra, Brunetta: Ci aspetta estate infuocata per finanze pubbliche e titoli di Stato

“Occorre che gli esponenti del Governo evitino di rilasciare dichiarazioni contro le istituzioni europee e finanziarie, come avevano fatto l’anno scorso, e si pongano invece in un’ottica di collaborazione, considerando che il Governo ha gia’ messo per iscritto gli impegni per il 2020, sottoscritti dal ministro dell’Economia Giovanni Tria e dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte. I patti, ora, si devono rispettare. Se cosi’ non sara’, i due vicepremier Matteo Salvini e Luigi Di Maio dovranno assumersi davanti agli italiani le responsabilita’ di una nuova estate infuocata per le nostre finanze pubbliche e per i nostri titoli di Stato, gia’ sotto stress per via delle deteriorate condizioni internazionali innescate dalla nuova guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi