Governo, Brunetta: Nessuna copertura finanziaria per programma

“L’Italia si è ormai abituata a una crescita zero e siamo arrivati al punto di considerare una crescita di un decimale di punto positiva. D’altronde, questo è a quanto ci ha abituato il precedente Governo gialloverde. Le ultime previsioni di crescita fanno poi prevedere un impatto negativo anche sui conti pubblici. Nonostante la diminuzione della spesa per interessi sul debito, causata dalla forte discesa dei rendimenti sui titoli di Stato, il rapporto deficit/Pil dovrebbe attestarsi attorno al 3,0% nel 2020, se il Governo non farà scattare l’aumento dell’Iva. A meno che non trovi altre risorse, maggior tasse o minori spese, per farlo.

Nel programma di Governo non è stata fornita alcuna informazione sulle coperture. Al contrario, la lista della spesa di misure da finanziare è lunga e, se queste dovessero essere finanziate tutte, altro che deficit al 3,0%”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi