Banche, Zanettin: Sos su ritardi compensi commissione Fir

“Nel corso dell’audizione del presidente della commissione tecnica del Fir (Fondo indennizzi risparmiatori) presso la commissione parlamentare di inchiesta sulle banche e sul sistema finanziario, è emerso che ai commissari non sono stati ancora liquidati i compensi e i gettoni di presenza per l’attività svolta negli anni 2020 e 2021, né i rimborsi per le spese sostenute per viaggio, vitto e alloggio fin dal 2019. Si tratta di una situazione imbarazzante che rischia di compromettere la funzionalità di un organismo che ha il delicatissimo compito di vagliare le domande di indennizzo dei risparmiatori truffati dalle banche. Ho dunque presentato un’interrogazione al ministro dell’Economia e delle Finanze chiedendo di sapere il perché di questo ritardo e quale tempistica è prevista per erogare i pagamenti in questioni”.

Così, in una nota, il componente della commissione parlamentare di inchiesta sulle banche e sul sistema finanziario, Pierantonio Zanettin.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie cliccando su "Accetto" permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi