Baratto: I Dpcm inseguono il virus ma non lo contrastano

“Mancanza di chiarezza dall’inizio della pandemia, le continue incertezze del Governo alimentano il caos Covid. Stiamo assistendo da mesi ad una ridicola situazione nella quale i DPCM inseguono il virus con scarsi risultati di prevenzione e di contrasto alla diffusione. E’ possibile che il nostro Governo non riesca a comprendere che affidare la comunicazione alle autorità sanitarie significa solo creare emotività e non riuscire a governare i processi?

Che fine ha fatto la politica, quella con la P maiuscola, se il nostro Governo non riesce a governare neppure gli algoritmi? Comunicare i numeri non significa informare. Era necessario informare e rendere coscienti da mesi i cittadini e le imprese che saremmo andati in contro ad una nuova fase, ancora più grave della precedente. Questo avrebbe aiutato ciascuno a prepararsi, approntando strumenti di protezione sociale e di sostegno, organizzati per tempo e non ad emergenza in corso. Invece sembra una rincorsa continua, contro il tempo e contro il Covid. Della serie, si salvi chi può. Ma da questo Governo”.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie cliccando su "Accetto" permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi