Commercio, Brunetta: proposta Di Maio regressiva e nostalgica

“Sento nella proposta di Di Maio molto rancore sociale e molta nostalgia di un’Italia pre-industriale, senza benessere”.

Cosi’ Renato Brunetta, deputato di Forza Italia, in un’intervista a Radio Radicale.

“Sono figlio di un venditore ambulante – racconta – ho fatto il venditore ambulante e ho imparato, sulla strada, i fondamenti dell’economia e del commercio. Fondamentale e’ la liberta’, avere poche regole fiscali, rispettarle e lasciare, poi, che il mercato dispieghi tutte le sue potenzialita’. Sentire un tale Di Maio, che non ha mai lavorato in vita sua, discettare di chiudere le attivita’ commerciali la domenica, non puo’ che farmi avere una reazione spaventosamente negativa, perche’ ne viene colpita la liberta’, al di la’ che ne diviene un’operazione praticamente impossibile, poiche’ contrasta, in quanto norma centralistica, con il Titolo V della Costituzione, e quindi con l’autonomia delle Regioni nell’organizzare e regolare autonomamente orari di apertura e chiusura dei negozi, delle festivita’ e dei saldi. Impossibile attuare tale norma, inoltre, poiche’ e’ impossibile vigilare sulla chiusura effettiva di tutte le attivita’ commerciali”.

“Una vera follia – sostiene – che farebbe perdere 200.000-300.000 posti di lavoro, soprattutto dei giovani; che farebbe perdere reddito, poiche’ ci sono determinati consumi che non sono ripetibili; che farebbe collassare centinaia di miliardi di investimenti in strutture distributive, quali i centri commerciali; perche’ non tiene conto dell’evoluzione della tecnologia, poiche’ si farebbe un grandissimo regalo a colossi dell’-commerce come Amazon, che gia’ stanno condizionando il mondo delle reti commerciali, per finire di distruggerle con l’introduzione di questa norma. La proposta di Di Maio e’ regressiva, nostalgica, da invidia sociale che fa il pari con il no alla Tav, no al Tap, no ai vaccini obbligatori di questo Governo del cattivo galleggiamento nostalgico, piu’ che del cambiamento”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi