Coronavirus, Caon: La situazione non giustifica la proroga dell’emergenza

“Il contesto odierno e’ diverso da quando lo stato di emergenza e’ stato dichiarato dal Governo e un ulteriore proroga e’ semplicemente anticostituzionale. Anziché continuare a fare ‘la prima donna’ per avere tutte le telecamere puntate su di sé il Governo farebbe bene a presentare in Parlamento un piano economico in grado di rilanciare l’industria del Paese, un serio piano infrastrutturale nazionale perche’ finora a parte le chiacchiere a reti unificate non si e’ ancora visto nulla.

In compenso, si sono già persi 80 giorni che sarebbero dovuti servire per risistemare le infrastrutture e proseguire i lavori di ammodernamento mentre il Paese e’ stato semplicemente congelato per tutto il periodo delle restrizioni domiciliari in attesa di non si sa cosa. Finora le super proposte e le grandiose idee del Governo Conte hanno sempre avuto una cosa in comune: sono stati solo inconcludenti e deludenti. Politiche economiche fuorvianti piani industriali ancora da presentare e da discutere, in sintesi poche idee e molto confuse. Il Paese ha bisogno di fatti. Cosi’ non andiamo da nessuna parte”. 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi