Coronavirus, Marin: Conte pensa solo a mantenere sua poltrona

“Conte vuole prorogare lo stato d’emergenza al 31 dicembre. E vuole farlo senza passare dal Parlamento: è inaccettabile. Ma il non detto, la verità di questo comportamento per nulla rispettoso delle istituzioni, è che vuole farlo per tentare di proseguire la sua esperienza a Palazzo Chigi. Così chiede di essere un uomo solo al comando. Vuole provare a tenere unita intorno a lui la maggioranza delle quattro sinistre a colpi di decreti figli di compromessi al ribasso che tanto male fanno agli Italiani. E nel farlo dimostra tutta la sua spregiudicatezza. Quella stessa che gli ha consentito di passare dalla maggioranza gialloverde a quella giallorossa senza nessun imbarazzo. Perché per Conte contava e conta solo la sua permanenza a Palazzo Chigi. Per il bene degli Italiani invece Conte va sfrattato da Palazzo Chigi il prima possibile”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi