Giustizia, Zanettin: Cancellato il ‘fine processo mai’, testo migliorato grazie a Forza Italia

“Con la riforma viene finalmente cancellato dal nostro ordinamento giuridico l’incostituzionale ‘fine processo mai’, voluto dell’ex ministro Bonafede e già questo risultato giustifica ampiamente ogni mediazione.

Con i nostri emendamenti, poi, abbiamo decisamente migliorato il testo, introducendo principi garantisti in tema di riapertura delle indagini, di diritto di difesa e patteggiamento nelle contestazioni suppletive e sul principio del contraddittorio nel giudizio di Cassazione”.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie cliccando su "Accetto" permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi