Infrastrutture, Caon: Traffico in A13? La soluzione è l’alta velocità ferroviaria

In queste settimane contrassegnate dal rientro lavorativo di migliaia di padovani si moltiplicano gli episodi di rallentamenti e di traffico intenso sull’A13 Bologna – Padova.

“Il problema è noto da tempo – dichiara Roberto Caon, deputato di Forza Italia – ma il periodo Covid l’aveva parzialmente rimosso. Ora le attività sono riprese e i risultati si vedono. Accanto alle molte buone notizie, soprattutto sul versante economico, rimangono i temi irrisolti delle infrastrutture. L’autostrada Padova-Bologna ne rappresenta uno di rilevante. Il trasporto merce su gomma pesa notevolmente nel bilancio del traffico di questo tratto autostradale. Nelle ore di punta gli utenti rischiano di subire rallentamenti notevoli a causa dell’alta presenza di mezzi pesanti e delle loro manovre di sorpasso.

La soluzione arriva dall’alta velocità ferroviaria: è indispensabile concludere l’offerta a livello nazionale con un tratto che unisca Padova al capoluogo emiliano, transitando per Monselice e Ferrara. Un intervento che appare più che mai importante alla luce delle direttive del Pnrr, che chiede di utilizzare, per il trasporto merci, sistemi a minor impatto ambientale rispetto a quelli su gomma”.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie cliccando su "Accetto" permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi