Legge di Bilancio, Brunetta: Sarà ennesima sottomissione a voleri Commissione Ue

“Una volta capito che gli intenti bellicosi di Lega e Movimento Cinque Stelle si sono sciolti come neve al sole, e che Matteo Salvini e Luigi Di Maio sono del tutto innocui a Bruxelles, i traders hanno cominciato a scontare che anche la querelle Italia-Europa sulla prossima Legge di Bilancio si concluderà con un altro diktat della Commissione alla quale l’Italia si adeguerà, dopo aver fatto finta di stracciarsi le vesti.

Ormai, lo hanno capito tutti, chi comanda in Italia è la Commissione: bella fine per il sovranismo nostrano di Salvini e Di Maio”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi