Manovra, Marin: Pieno sostegno a industriali veneti contro nuove tasse

“Il Presidente di Confindustria Veneto Enrico Carraro ha scritto una lettera a tutti i parlamentari veneti per mettere nel mirino le tre nuove tasse inserite dal Governo delle quattro sinistre nella manovra di bilancio: la tassa sulla plastica, sullo zucchero e sulle auto aziendali. Politiche fiscali ed economiche giallorosse che porteranno solo maggiore disoccupazione. Solo per quanto riguarda la tassa sulla plastica, come è stata definita, si parla della perdita di oltre 50.000 posti di lavoro. E le stesse conseguenze occupazionali ci saranno con la sugar tax. E d’altronde l’approccio dei giallorossi è ideologico: continuano a vedere nei coraggiosi imprenditori italiani dei nemici da tassare. E cosa ci si può aspettare di diverso da un Governo che ha al suo interno un ministro che ha definito gli imprenditori italiani dei ‘prenditori’.

Con queste politiche, le quattro sinistre colpiscono duramente e indistintamente sia gli imprenditori che i lavoratori. Il problema vero è che questo Governo sta portando l’Italia nel baratro”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi