#Olimpiadi2026, Bond: candidatura rappresenti la montagna

“Per le Olimpiadi 2026 serve una candidatura forte, senza spaccature, che rappresenti con decisione la montagna e gli sport invernali. Il Governo deve portare avanti una candidatura unitaria, che coniughi il tridente Cortina-Milano-Torino e la montagna”.

Così, in una nota, il deputato di Forza Italia, Dario Bond, al termine del confronto tra il sottosegretario con delega allo sport, Giancarlo Giorgetti, e i rappresentanti di Cortina, Milano, Torino e delle tre regioni interessate.

“Il brand Dolomiti – aggiunge – è una carta pesante da poter giocare sul tavolo del Cio, a Losanna, il prossimo 19 settembre. Dopo gli incontri di questi giorni, le posizioni anche spigolose delle tre località si sono unite attorno ad una candidatura che non deve dimostrare debolezze. Spero prevalga la ragione della montagna, delle Dolomiti, dello sci alpino, che supporti Cortina, Milano e Torino. Questa candidatura darà un’immagine importante dell’Italia e delle Dolomiti a livello mondiale”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi