Pil, Caon: Draghi ha fatto differenza, Forza Italia ha vinto la scommessa

“La revisione al rialzo delle stime di crescita non è una semplice buona notizia. Era qualcosa che non accadeva da anni, in nessuna circostanza economica, sia in momenti di depressione economica, sia nei più rari periodi contrassegnati dal segno più.

Questo risultato, che fa segnare attualmente un +6% di previsione annua sul Pil ? prosegue Caon ? è significativo anche perché risulta essere superiore a quello di Paesi come Francia e Germania. L’Italia non fa solo ‘bene’, e questo era quantomeno auspicabile, visto la performance dello scorso anno, fa ‘meglio’. Ed è questa la vera notizia. Il risultato va ascritto al clima di generale fiducia ispirato da un governo finalmente competente. La scommessa di Forza Italia, primo partito in Italia a credere in un esecutivo guidato da Mario Draghi.

L’ex presidente della Bce sta davvero facendo la differenza, smentendo anni di propaganda giallorossa: siamo stati in pessime mani, per fortuna la musica è cambiata”.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie cliccando su "Accetto" permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi