Pnrr, Caon: Realizzare la linea ferroviaria ad alta velocità Padova-Bologna

“Sono 39 i Comuni del Veneto che hanno votato in consiglio comunale l’ordine del giorno con cui si chiede al governo, con urgenza, di realizzare la linea ferroviaria ad alta velocità tra Padova e Bologna.

Il territorio sta mandando a Roma un segnale chiaro: c’è bisogno di questa opera e deve essere fatta con le risorse del Recovery che prevede specifiche voci di spesa per quanto riguarda le alternative all’asfalto”.

Così, in una nota, il deputato Roberto Caon che sta coordinando l’iniziativa in Parlamento.

“A rispondere, molti comuni del Vicentino e del Polesine, oltre che del Padovano. La linea ad alta velocità non è un ‘favore’ che si fa ai padovani, ma serve a tutto il Veneto. Serve a quanti partono da Vicenza, Treviso, Belluno, Venezia, Rovigo, Udine, Trieste, Pordenone, Gorizia e devono passare per Padova, risparmiando almeno quaranta minuti di viaggio.

Serve ai pendolari, per avere una linea dedicata esclusivamente ai treni locali, serve alla rete ferroviaria veneta per evitare l’effetto collo di bottiglia che porta una serie di ritardi su tutte le corse.

L’alta velocità tra Padova e Bologna, serve anche al mondo dell’università e della ricerca. Si possono unire in un percorso di circa trenta minuti le due più antiche università d’Europa e non solo. C’è il polo di Ferrara, emergente, interessato dalla stessa linea e Venezia, con l’importante università Ca’ Foscari e lo Iuav che vedrebbe collegamenti più rapidi”.

La lista completa degli enti aderenti su: https://avnordest.com

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie cliccando su "Accetto" permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi