Reddito di cittadinanza, Bendinelli: sarà Caporetto del sistema lavorativo

“Il reddito di cittadinanza sarà la Caporetto del sistema produttivo e lavorativo italiano. I numeri parlano chiaro.

Secondo uno studio della Cgia di Mestre, dei 6 miliardi stanziati per la misura, tre – esattamente il 50% – finiranno miseramente nelle tasche dei lavoratori in nero. Irregolari prima, ancor più irregolari oggi.

Una miniera d’oro per parcheggiatori abusivi e ambulanti ed una manna dal cielo per quegli imprenditori disonesti che speculano cinicamente sui giovani disoccupati in cerca di lavoro.

La fregatura sarà doppia: aumenteranno sia le tasse che lavoro in nero. Avrebbero dovuto chiamarlo il reddito di nullafacenza”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi