Sport, Marin: Italia a Tokyo con tricolore nonostante un governo di incompetenti

“Spadafora ha dimostrato per un anno e mezzo di non conoscere neanche lontanamente il mondo dello Sport Italiano.

Il governo Conte 2 ha trattato per un anno e mezzo lo Sport Italiano come il figlio di un dio minore destinandogli sempre e solo le briciole come testimonia il suo Recovery Fund in cui lo sport è praticamente assente. Oggi ii governo Conte dimissionario e a tempo quasi scaduto ha dovuto cedere e salvare la partecipazione italiana ai Giochi Olimpici con tricolore e inno nazionale. Ho avuto l’orgoglio di cantare l’inno Italiano sul podio alle Olimpiadi e l’orgoglio di fare il portabandiera della Squadra Azzurra con il tricolore tra le mani alla cerimonia di chiusura delle Olimpiadi di Barcellona. So di cosa si parla. So cosa si prova. So cosa vuole dire avere la maglia Azzurra cucita sulla pelle. Pensare alla figuraccia mondiale che questo governo delle quattro sinistre ci stava facendo fare e comunque ci ha fatto fare avendo risolto la questione solo un secondo prima della fine della partita mi fa venire i brividi.

Per questo oggi saluto con gioia la nostra Squadra Azzurra che tiferemo tutti noi Italiani cantando l’inno e sventolando il tricolore alle prossime Olimpiadi. Ma anche la fine di questo governo di incompetenti dilettanti”.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie cliccando su "Accetto" permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi