Trasporti, Bond: ‘Voucher trasporto’ per rendere elastico sistema

“Sono stati chiusi per mesi i ristoranti per il rischio di contagio da Covid, nonostante ci fossero distanze e regole ben definite. Oggi mi chiedo cosa si stia facendo per evitare il rischio, ancor di più con la ripresa delle attività, di far risalire i contagi quando i cittadini si accalcheranno su un autobus o in una metropolitana.

Secondo il monitoraggio effettuato dal Ministero delle Infrastrutture e Mobilità Sostenibili, nei primi mesi dell’anno i mezzi hanno viaggiato al 55% della capienza con momenti di criticità nelle ore di punta e nelle grandi città. Già senza riaperture, siamo sopra la soglia consentita del 50% della capienza. Vogliamo ancora una volta lasciare tutto in balìa del caso o del buon senso dei cittadini che, se una corsa è troppo affollata, devono decidere di saltarla e prendere quella successiva, sperando in condizioni di viaggio più accettabili?

Al ministro Giovannini chiedo: esiste un piano? Le amministrazioni locali sono pronte? Vicinanza, durata all’esposizione, assenza di procedure continue di sanificazione sono un pericolo certo. Occorrono misure chiare ed un sistema elastico che incentivi, da un lato, le amministrazioni locali a organizzarsi per far viaggiare in sicurezza i cittadini e dia la possibilità, dall’altro, alle aziende private di essere utilizzate su chiamata per rinforzare le corse già esistenti, facendo ricorso ad un ‘voucher trasporto’ immediatamente esigibile.

Con il governo Conte e la De Micheli ministro le aziende private impegnate nel trasporto pubblico, pur disponibili, sono state impossibilitate ad avere quel ruolo rilevante, oggi più che mai necessario, per aiutare il paese, contribuendo ad allentare il carico di utenti. Oggi con tutta sincerità, con il cambio di passo auspicato con il Governo Draghi, ci auguriamo anche di non rivedere quelle tristi e pericolose scene di persone affollate dentro autobus e tram e accalcate alle fermate”.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie cliccando su "Accetto" permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi