Zanettin: Macina impropria. Intervenga Cartabia

“L’attacco dell’onorevole Macina all’avvocato Giulia Bongiorno, difensore della ragazza che ha denunciato Ciro Grillo, è del tutto improprio, soprattutto perché promanato da un esponente del governo, sottosegretario alla Giustizia.

Come rilevato da anche da Francesco Merlo, oggi dalle pagine di ‘Repubblica’, non esiste nessun conflitto tra il ruolo di avvocato e quello di parlamentare ed esponente politico. Chiediamo alla ministra Cartabia di intervenire con urgenza per sanare questa grave sgrammaticatura istituzionale”.

A dirlo è Pierantonio Zanettin, capogruppo di Forza Italia in commissione Giustizia a Montecitorio.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie cliccando su "Accetto" permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi